PUBBLICATO IL BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2017

 

 

PUBBLICATO IL BANDO DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2017: PRESENTAZIONE DOMANDE DAL 24 MAGGIO AL 26 GIUGNO 2017

26.304 giovani volontari (di cui 788 all'estero) saranno impiegati nei progetti presentati dagli Enti inseriti nell'Albo nazionale e 21.225 quelli per progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle province autonome.

I ragazzi potranno scegliere tra 1.887 progetti (di cui 94 all'estero) presentati dagli Enti inseriti nell'Albo nazionale e tra 2.907 progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle province autonome. I progetti finanziati rappresentano il 97 % dei progetti approvati.

Per visionare tutte le opportunità in Italia e all’estero visita il sito www.serviziocivile.it 

Alla selezione potranno partecipare ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati ad un'esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell'assistenza, della protezione civile, dell'ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell'educazione e promozione culturale.

Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno essere inviate direttamente agli Enti titolari del progetto entro le ore 14.00 del 26 giugno 2017.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l'esclusione dalla selezione.

I giovani, tra i 18 e i 28 anni, potranno scegliere, in base alle attitudini personali e formative, tra progetti inerenti attività di assistenza e animazione rivolte ad anziani e diversamente abili, attività di promozione culturale e aggregazione giovanile, tutela ed educazione dei minori, tutela del patrimonio artistico e culturale.

La durata dei progetti è di 12 mesi, con un impegno di circa 30 ore settimanali, per un impegno complessivo di 1.400 ore annuali; durante il servizio è prevista un'indennità mensile di 433,80 euro netti.

 

1.395 i posti di servizio civile disponibili nella Regione Emilia Romagna, di cui circa 400 nel territorio della provincia di Modena distribuiti in oltre 50 progetti:

 Guarda le opportunità in provincia di Modena...